Metodo, metodo, metodo

Arrivo tardi nel fare questi paragoni, ma il fatto è che finché non vedo una prova concreta mi fido poco delle impressioni (e sbaglio ovviamente).
Tutti a dire “Renzi è come Berlusconi, Renzi è come Berlusconi“.

Vedevo in effetti una gran parte di fuffa aziendal-marketingara, ma mancava la certezza del cadavere (cit.) Ora c’è.

Abbiamo dovuto aspettare le nomine, il giuramento, l’incoronazione ma poi è arrivato questo tweet

Metodo, dossier, visone alta, concretezza. Tutta roba che trovate bella evidenziata in qualche powerpoint da presentare al CdA.

Tutta roba, ovviamente, che non significa nulla. Ma fa tanta scena.

Sì perché il paragone c’è, ma Renzi non è come Berlusconi.

Renzi è come la sua caricatura: Carcarlo Pravettoni.

Pravettoni

Tanti auguri a tutti.